TERMINI E CONDIZIONI

Print Friendly

Condizioni generali di vendita per acquisti sul sito www.arredindustria.it

La società Arredindustria e Lory Srl, sede legale in Via delle bazzone, 4 23851 Galbiate (LC), iscrizione al registro imprese numero LC-227876, Partita IVA  01940010133, effettua, tramite il sito www.arredindustria.it di cui è proprietaria, la vendita di prodotti e/o composizioni di prodotti a mezzo internet. Le condizioni di vendita sotto descritte si applicano in ottemperanza alle norme in materia di commercio elettronico (decreto legge n. 70/2003).

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni costituiscono parte integrante ed essenziale del contratto di acquisto di qualsiasi prodotto presente sul sito.

L’invio di un ordine comporta l’accettazione da parte del cliente delle condizioni generali di vendita in essere.

Arredindustria e Lory Srl si riserva il diritto di revisionare in qualsiasi momento di tali condizioni senza alcun preavviso.

CONTRATTO

Se desidera acquistare uno o più prodotti presenti sul sito potrà aggiungerli al carrello. Selezionati tutti gli articoli e relative quantità che si intendono acquistare, potrà inserire i dati necessari alla fatturazione e l’indirizzo di consegna. Prima di procedere al check-out comparirà una pagina riepilogativa dei dati di fatturazione e consegna dei prodotti prescelti, il loro prezzo ed il costo di spedizione, sarà a questo punto possibile scegliere la modalità di pagamento. Il vostro ordine verrà quindi considerato come vostra proposta contrattuale di acquisto rivolta ad Arredindustria per i prodotti elencati. Al ricevimento del vostro ordine, un risponditore automatico invierà una e-mail di ricezione dell’ordine stesso denominata “Conferma Ordine” che non costituisce ancora accettazione della vostra proposta di acquisto. Il contratto di vendita con Arredindustria si concluderà solamente nel momento in cui vi invieremo una e-mail di accettazione della vostra proposta di acquisto che conterrà:

– Fattura in formato elettronico per vostro pagamento anticipato

– informazioni relative alla spedizione del prodotto e alla data prevista della consegna.   

Gli acquisti on line sul sito www.arredindustria.it possono essere effettuati esclusivamente con la modalità di pagamento anticipato tramite carte di credito o bonifico bancario.

ACQUISTO CON PAGAMENTO TRAMITE CARTA DI CREDITO

La vostra proposta di acquisto si intenderà valida al momento della ricezione del pagamento da parte di Arredindustria tramite posta elettronica, invierà al cliente la conferma di ricezione del vostro ordine  contenente i dati riepilogativi salienti (numero di ordine, codice e quantità dei prodotti acquistati, importo dei beni acquistati, importo spese di spedizione, importo iva) e notifica di ricezione del pagamento. Nelle successive 24/48 ore Arredindustria invierà accettazione del vostro ordine di acquisto e regolare fattura in formato elettronico per l’importo versato. Qualora invece Arredindustria non possa accettare il vostro ordine per (a titolo indicativo ma non esaustivo) indisponibilità di prodotto e/o errata imputazione di prezzo provvederà a restituire l’importo versato tramite piattaforma Paypal  .

ACQUISTO CON PAGAMENTO TRAMITE BONIFICO BANCARIO.

Arredindustria tramite posta elettronica, invierà al cliente la conferma di ricezione di ordine contenente i dati riepilogativi salienti (numero di ordine, codice e quantità dei prodotti acquistati, importo dei beni acquistati, importo spese di spedizione, importo iva) e coordinate bancarie per effettuare il bonifico. La vostra proposta di acquisto si intenderà valida al momento della ricezione del pagamento a favore di Arredindustria. Nelle successive 24/48 ore Arredindustria invierà accettazione del vostro ordine di acquisto e regolare fattura in formato elettronico per l’importo versato. Qualora invece Arredindustria non possa accettare il vostro ordine per (a titolo indicativo ma non esaustivo) indisponibilità di prodotto e/o errata imputazione di prezzo provvederà a restituire l’importo versato tramite bonifico bancario.

DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi della Direttiva Europea 2011/83, recepita in Italia con il Decreto Legislativo del 3 Dicembre 2013, l’acquirente potrà recedere dal contratto di compravendita senza specificare necessariamente il motivo del reso. Il cliente che volesse esercitare il diritto di recesso dovrà comunicare ad Arredindustria la propria volontà con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno (da inviare a Arredindustria-Via delle bazzone, 4-23851 Galbiate-LC). Le spese di spedizione del reso sono completamente a carico del cliente.  Arredindustria procederà al rimborso tramite bonifico bancario entro e non oltre 30 giorni dalla comunicazione del diritto di recesso, solo ed esclusivamente dopo un accurato controllo dello stato della merce il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero manchi degli imballi originali esterni ed interni, risulti danneggiato o anche parzialmente utilizzato.                                                                    

Le spese del rientro e le eventuali spese di riconsegna sono totalmente a carico di Arredindustria solo ed esclusivamente se la merce risulti danneggiata in fase di apertura e se l’acquirente ha opposto la riserva di controllo sulla ricevuta di consegna. 

Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero manchi degli imballi originali esterni ed interni, risulti danneggiato o anche parzialmente utilizzato.

RESI

Non verranno accettati resi di merci se non preventivamente reclamati mediante comunicazione scritta ad Arredindustria e da questa successivamente autorizzati, sempre tramite comunicazione scritta. In mancanza di autorizzazione al reso, la merce, anche se pervenuta presso il deposito di Arredindustria resterà a disposizione dell’acquirente e resterà fermo l’obbligo di questi di corrisponderne il prezzo, nonché gli oneri di deposito, nella misura del 0,2% al giorno sul valore imponibile della merce. I resi dovranno quindi essere accompagnati da relativo documento di autorizzazione al reso, ed effettuati a cura, spese e rischio dell’acquirente. Le merci, previa autorizzazione dovranno essere inviate presso il deposito sito in Via delle Bazzone, 4 Galbiate (LC).  Se per mancanza dell’imballo originale le merci risultassero danneggiate, Arredindustria avrà la facoltà di addebitare all’acquirente le spese di riparazione o di non accettare il reso. Eventuali sostituzioni potranno avvenire solo con prodotti identici, ovvero, a discrezione di Arredindustria, con altri di valore equivalente, o di valore superiore, previo versamento della relativa differenza da parte del cliente.

PREZZI

Tutti i Prezzi citati nelle schede prodotto sono esclusi di iva e spese di spedizione. Sul sito www.arredindustria.it gli importi di IVA e spese di spedizione sono chiaramente citati sia nella form del carrello acquisti che in quella dell’ordine di acquisto.

TERMINE DI CONSEGNA

Contestualmente alla accettazione di ordine sarà indicata al cliente la data di Consegna stimata. Tale data ha un valore esclusivamente indicativo, pertanto la società Arredindustria non risponderà di eventuali danni causati da consegne eseguite oltre la data indicata. Successivamente il Cliente sarà contattato direttamente dal Vettore (corriere nazionale) per concordare la fascia oraria ed il giorno in cui sarà effettuata la Consegna.

Con il termine “tempi di spedizione” si intende il tempo di affidamento della merce al corriere.

Con il termine “tempi di consegna” si intende il tempo utile ad inviare il prodotto dai nostri magazzini a destinazione. I tempi di spedizione e di consegna sono assolutamente indicativi e possono variare in base alla tipologia e alla disponibilità del prodotto, al periodo di bassa o alta stagione, a seconda dei periodi di Festività e/o in base alla zona di consegna. Eventuali ritardi successivi all’affidamento della merce al corriere non possono essere motivo di reclamo per Arredindustria.

Quali riserve dovrà apporre il cliente sulla lettera di vettura rilasciata dal corriere?

Prima ancora di esaminare il pacco, il cliente dovrà porre massima attenzione alla manovra di consegna dell’incaricato.

Il cliente dovrà accettare con RISERVA PER TRATTAMENTO IMPROPRIO qualora lo spedizioniere ponga poca attenzione nello scaricare la merce, verificare che la nostra etichetta applicata al pacco riporti correttamente gli estremi di consegna (indirizzo spedizione). In caso di errore dovrà respingere la spedizione, evidenziando al trasportatore la discrepanza tra gli indirizzi sul pacco e sul bollettino di spedizione. Sarà compito dello spedizioniere rintracciare il pacco corretto nella sua rete di distribuzione e consegnartelo dopo alcuni giorni.

Il cliente dovrà poi verificare che i sigilli e/o le etichette di garanzia presenti, siano perfettamente integri e non ricoperti con nastro adesivo del corriere. In caso contrario, il cliente dovrà accettare con RISERVA PER SOSPETTA MANOMISSIONE.

Il cliente dovrà, invece, accettare con RISERVA PER COLLO VISIVAMENTE DANNEGGIATO qualora riscontri una minima anomalia e specificare dettagliatamente l’entità del danno (se il collo è bagnato, piegato…). Nel caso in cui lo spedizioniere faccia opposizione si consiglia di non firmare la bolla del corriere e di contattare tempestivamente il nostro servizio clienti allo 0341 240314.  Il nostro ufficio logistico avvierà le indagini. Lo spedizioniere risponderà dei danni provocati durante il trasporto.

Firmare senza riserva o con riserva senza motivazione non vale ai fini della contestazione ed è equivalente a non avanzare riserve. Per aprire una pratica assicurativa è OBBLIGATORIO apporre una riserva di controllo non generica ma ben motivata. In nessun caso vanno apposte diciture di riserva non circostanziate: scrivere, ad esempio, “ACCETTATO CON RISERVA DI VERIFICA” o “RISERVA DI CONTROLLO” esime Arredindustria da ogni responsabilità. Il cliente non dovrà preoccuparsi di eventuali riserve presentate allo spedizioniere; queste verranno automaticamente cancellate dopo 8 giorni.

Cosa succede se l’acquirente rifiuta la consegna?

Se l’acquirente rifiuta la merce questa verrà recapitata al magazzino del corriere più vicino al cliente. Il corriere invierà direttamente ad Arredindustria l’avviso di giacenza.

Se l’acquirente rifiuta la merce perchè visivamente danneggiata, le spese del rientro e le eventuali spese di giacenza e di riconsegna sono totalmente a carico della societa’ Arredindustria;

Se l’acquirente rifiuta la merce senza valido motivo, le spese di rientro e le eventuali spese di giacenza e di riconsegna sono totalmente a carico del cliente.

GARANZIA

Il Cliente ha diritto di avvalersi della Garanzia legale prevista nel Codice Civile. Tale Garanzia prevede, tra l’altro, che il Cliente non Consumatore, a pena di decadenza, denunci per iscritto alla ditta Arredindustria   l’eventuale difetto di conformità riscontrato nel prodotto acquistato entro 8 (otto) giorni dalla scoperta tramite raccomandata R.R.        

Passaggio del rischio – art.63 Codice del Consumo:

1. Nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.

2. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal consumatore e tale scelta non sia stata proposta dal professionista, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.                                                                                                                       

FORO COMPETENTE

Foro competente.

Per ogni controversia inerente l’interpretazione, l’applicazione e l’esecuzione del presente contratto le parti dichiarano che il Foro competente sarà quello di Lecco con esclusione di ogni altro Foro concorrente.

In caso di Cliente privato avrà competenza esclusiva il Tribunale di residenza del Cliente in relazione a qualsivoglia controversia derivante o relativa alle presenti condizioni.

Legge applicabile.

Le parti dichiarano che la Legge applicabile al presente contratto sarà esclusivamente quella italiana.

SUPPORTO  E-MAIL e Telefono.

Per qualunque informazione o domanda potete inviare un’e-mail a: commerciale@arredindustria.it oppure telefonarci al seguente numero tel. 0341 240314

LE CONSEGNA PER LE ISOLE – SAN MARINO – LAGUNA di VENEZIA- ZONE PEDONALI E ZTL-CENTRI STORICI hanno dei costi piu’ alti rispetto al resto di Italia, prima di effettuare l’ordine, Vi invitiamo a contattarci per concordare con un nostro operatore le spese di trasporto.

CONSEGNE AL PIANO : il materiale Ordinato viene consegnato Tramite Corriere Smontato e al PIANO TERRA o SPONDA CAMION, per eventuali consegne al PIANO o MONTAGGI , contattarci per preventivare il costo del servizio EXTRA.